I sacchetti di carta sono davvero meglio della plastica?

Alla domanda su cosa sia meglio tra carta e plastica, naturalmente, pensiamo che la carta sia meglio.

Sappiamo tutti che la plastica è terribile per l'ambiente. In particolare, i sacchetti di plastica sono noti per intasare i nostri oceani, soffocare la nostra fauna selvatica e in generale portare scompiglio nel mondo.

A causa di questo, l'industria dei sacchetti di carta si è convenientemente posizionata come la soluzione per decenni. Ma a pensarci bene, la carta è davvero così migliore?

Quanta energia è necessaria per produrre sacchetti di carta?

Gli studi dimostrano che i sacchetti di carta richiedono più di quattro volte più energia per essere fabbricati rispetto a quelli di plastica.

I sacchetti di plastica sono prodotti dai prodotti di scarto della raffinazione del petrolio, e richiedono meno energia per essere prodotti, dato che sono tecnicamente prodotti da un sottoprodotto di un altro processo. 

D'altra parte, i sacchetti di carta richiedono l'abbattimento di alberi per produrre i sacchetti. Secondo uno studio recente, il processo di fabbricazione dei sacchetti di carta produce una maggiore concentrazione di sostanze chimiche tossiche rispetto alla fabbricazione di sacchetti di plastica monouso.

Poiché i sacchetti di carta pesano più della plastica, il loro trasporto richiede più energia, il che aggiunge ancora di più all'impronta di carbonio.

I sacchetti di carta aggiungono impatto sul cambiamento climatico?

I materiali usati per fare i sacchetti di carta provengono 100% da foreste gestite in modo responsabile. L'unico momento in cui sono in grado di combattere il cambiamento climatico è quando vengono coltivate nuove foreste per sostituire gli alberi persi. Come sappiamo, gli alberi trattengono il carbonio nell'atmosfera.

Nel 2006, l'Agenzia per l'ambiente ha esaminato una serie di borse fatte di materiali diversi per scoprire quante volte possono essere riutilizzate. Il processo mirava a determinare se i sacchetti di carta hanno un potenziale di riscaldamento globale più basso di un sacchetto di plastica convenzionale monouso.

Lo stesso studio ha concluso che i sacchetti di carta devono essere riutilizzati almeno tre volte, una in meno dei sacchetti di plastica, prima di essere gettati via, per dimostrare almeno di essere meglio della plastica. 

Tuttavia, questi sembrano solo un ideale, poiché i sacchetti di carta, come li conosciamo, non sono così durevoli. È più probabile che si spacchino o si strappino, soprattutto se si bagnano.

In che modo il sacchetto di carta è meglio della plastica?

La carta si decompone molto più rapidamente della plastica, il che significa che è improbabile che sia una fonte di rifiuti e diventi un rischio per la fauna selvatica. È uno dei vantaggi della plastica. 

La carta è anche più ampiamente riciclabile, mentre i sacchetti di plastica possono impiegare da 40 a 1.000 anni per decomporsi.

Anche se meno durevoli, i sacchetti di carta richiedono marginalmente meno risorse dei sacchetti di plastica. Si decompongono più velocemente e possono anche essere riciclati, mentre i sacchetti di plastica non sono affatto riciclabili.

La verità sui sacchetti di carta

I sacchetti di carta erano popolari molti anni fa e venivano usati come materiale di imballaggio primario. Tuttavia, sono stati messi da parte quando i supermercati negli anni '70 hanno iniziato a usare la plastica, pensando che fosse un'opzione più durevole.

Oggi che la plastica sta diventando un problema, vediamo i sacchetti di carta tornare in auge. Ma i sacchetti di carta sono più ecologici della plastica? Hmm, non tanto quanto pensiamo.

Per prima cosa, la carta fa anche molti danni alla Terra. Ogni volta che prendiamo senza pensarci qualche sacchetto alla cassa, contribuiamo a quel danno. È ora di imparare la verità sui sacchetti di carta, così possiamo iniziare a fare scelte migliori.

I sacchetti di carta sembrano semplicemente più amichevoli per l'ambiente. Non hanno quell'aspetto di petrolio lucido come i sacchetti di plastica; sono di un allegro colore kraft; si ripiegano quasi per impilarli nella credenza per la prossima volta.

Tuttavia, ci sono alcune cose che non sappiamo sui sacchetti di carta e sul loro impatto sull'ambiente.

  • Non si rompe più velocemente della plastica nelle discariche. Mentre la carta si decompone più velocemente in condizioni ideali, le discariche non sono proprio ideali. La mancanza di aria e di ossigeno significa che non si decompone molto, quindi sia la carta che la plastica vi trascorrono naturalmente la stessa quantità di tempo.
  • I sacchetti di carta sono più grandi della plastica. Questo significa che occupano più spazio nelle discariche. Vengono riciclati ad un tasso più alto che attenua questo fatto, ma ciò significa che hanno ancora un impatto maggiore sulle discariche. Poiché occupano più spazio e impediscono la circolazione dell'aria, non sono nemmeno facilmente riciclabili.
  • Ci sono 70 inquinanti atmosferici in più rispetto a quelli generati dai sacchetti di plastica e di carta. Allo stesso tempo, i sacchetti di carta generano 50 volte più inquinanti per l'acqua. 
  • Rispetto ai sacchetti di carta, il riciclaggio dei sacchetti di plastica richiede il 91% di energia in meno.Non solo i sacchetti di carta richiedono più energia per essere fabbricati, ma richiedono anche quasi la stessa quantità di energia per decomporsi. 

Domande comuni sui sacchetti di carta che sono meglio della plastica

Perché i sacchetti di plastica riutilizzabili sono meglio dei sacchetti di carta?

I sacchetti di carta richiedono più energia per essere riciclati e hanno bisogno di più risorse per essere prodotti. Di fatto, i sacchetti di carta richiedono più risorse non rinnovabili, rendendo la loro impronta di carbonio molto peggiore di quella dei sacchetti di plastica riutilizzabili. Sono anche meno durevoli, quindi non c'è quasi nessuna possibilità di riutilizzarli per molto tempo.

Qual è la migliore alternativa ai sacchetti di plastica?

L'alternativa migliore è ancora quella delle borse di tela o di cotone. Sono durevoli e sostenibili. Progettate per durare a lungo, le borse riutilizzabili in tela potrebbero durare molti anni se le curate adeguatamente.

Qual è l'alternativa ai sacchi della spazzatura di plastica?

Invece dei sacchetti di plastica per la spazzatura, è meglio usare sacchetti per la spazzatura a base vegetale. Diverse aziende hanno inventato dei sacchetti sostenibili fatti di amido vegetale. Contrariamente ai sacchetti di plastica monouso, questi sono compostabili e biodegradabili.

Contrariamente alla credenza popolare, i sacchetti di carta non sono la risposta al nostro crescente problema della plastica. I clienti tendono a sostituire più frequentemente quelli di carta, il che avrebbe naturalmente un effetto ambientale maggiore. Per ridurre l'impatto di tutti i sacchetti di carta, la chiave è quella di riutilizzarli il più possibile, indipendentemente da come sono fatti. 

it_ITItaliano