Posso mettere la buccia di banana nel compost?

La banana è uno dei frutti più popolari al mondo. Sempre disponibile e non stagionale, non c'è da meravigliarsi di quanti piatti si possono fare usando queste yummy plantain. Sarai felice di sapere che sì, puoi mettere la buccia di banana nel compost.

Utilizzando bucce di banana nel compost è il modo migliore per aggiungere materiali organici e rendere il compost ancora migliore. Imparare a compostare le bucce di banana è facile, ma ci sono alcune cose di cui bisogna essere consapevoli quando si mettono le banane nel compost.

L'effetto della banana sul compost del suolo

La miscelazione di bucce di banana nel tuo mucchio di compost aiuterà ad aggiungere calcio, magnesio, zolfo, fosfati, potassio e sodio, che sono tutti importanti per la crescita sana delle piante da fiore e da frutto. 

Le banane nel compost aiutano anche ad aggiungere materiali organici sani, che aiutano il compost a trattenere e rendere il terreno più leggero quando viene aggiunto al vostro giardino.

Oltre a questo, le bucce di banana si decompongono rapidamente nel compost, il che permette loro di aggiungere questi importanti nutrienti al compost molto più rapidamente di alcuni altri materiali di compost.

Come compostare le bucce di banana

Il compostaggio delle bucce di banana è facile. Basta buttare le bucce di banana rimaste nella fossa del compost. Hai la possibilità di gettarle intere. Tuttavia, bisogna essere consapevoli che potrebbero impiegare più tempo per il compostaggio, rispetto a quando le si taglia in pezzi più piccoli.

Le bucce di banana possono anche essere usate come fertilizzante diretto. Se vi documentate su libri e siti web di giardinaggio, potete usare le bucce di banana come fertilizzante e non danneggeranno la vostra pianta. Tuttavia, è ancora meglio compostarle prima. Questo è particolarmente vero se avete intenzione di usarle con le vostre rose.

Quando si seppelliscono le bucce di banana sotto il terreno, si può rallentare il processo che rende i loro nutrienti disponibili per la pianta. Le bucce di banana sepolte si decompongono molto più lentamente rispetto a quelle poste in un mucchio di compost correttamente mantenuto. Mantenere un mucchio di compost significa assicurarsi che sia regolarmente esposto all'aria.

Cosa non si dovrebbe mettere nella pila del compost?

Una grossa fetta della tua spazzatura a casa può essere destinata al compost. Non solo ridurrai la quantità di spazzatura che metti fuori ogni settimana per andare in discarica, ma farai anche un ottimo fertilizzante per le tue piante di casa. 

Tuttavia, molti dei rifiuti compostabili che conosciamo non dovrebbero andare nel mucchio, semplicemente perché potrebbero fare più male che bene nel processo di compostaggio.

Cacca di cane e di gatto

Il letame animale è noto da tempo per essere un'ottima aggiunta alla pila del compost. Aggiungono nutrienti e materia organica che gioveranno al vostro terreno. Tuttavia, non è consigliabile aggiungere al compost la cacca di cani e gatti, così come i rifiuti dei carnivori. I loro rifiuti contengono microrganismi e parassiti che non volete introdurre nei raccolti che mangerete.

Sacchetti di tè e caffè

I sacchetti in cui sono contenuti alcuni prodotti di caffè e tè contengono nylon e altre fibre sintetiche che non si decompongono in una pila di compost. Contengono anche particelle di plastica e sostanze chimiche che non volete che si insinuino nel vostro terreno e nelle vostre piante. Sarebbe meglio non includere tè o sacchetti di caffè nella vostra miscela di compost a meno che non siate certi che siano fatti di materiali naturali, come il cotone o la canapa.

Bucce di agrumi e cipolla

Mentre gli scarti di frutta e verdura sono ottimi ingredienti in un mucchio di compost domestico, ci sono due eccezioni: le bucce di agrumi e le cipolle. Le loro sostanze chimiche naturali e la loro acidità sono abbastanza forti da uccidere i vermi e altri microrganismi, il che può rallentare la decomposizione nel tuo mucchio. A meno che non le tagliate in piccoli pezzi, le bucce di agrumi probabilmente ci metteranno un'eternità a decomporsi, ritardando il momento in cui potrete usare il vostro compost.

Scarti di pesce e carne

Anche se si decompongono bene, il loro odore agirà come una calamita per ratti, topi, volpi, procioni o gatti del quartiere. Un tale odore può persino attirare coyote e orsi, a seconda di dove si vive.

Carta lucida o patinata

Molti prodotti di carta sono ottimi per il compost, come giornali, vecchi asciugamani di carta e fazzoletti. Anche il cartone sminuzzato può essere aggiunto al tuo mix di compost, dato che viene dagli alberi. Tuttavia, la carta che è stata trattata con un rivestimento simile alla plastica non si decompone correttamente. Contengono anche tossine e non sono appropriate per la tua pila di compost.

Etichette adesive 

Quelle odiose piccole etichette appiccicose e i cartellini dei prezzi su frutta e verdura sono fatti di plastica alimentare o di vinile. Non sono biodegradabili. A causa delle loro dimensioni, spesso finiscono per rovinare i vostri cumuli di compost e non si mescolano con il resto del mucchio. 

Segatura di legno trattato 

La segatura di legno naturale non trattato può essere una grande aggiunta al compost, con moderazione. Tuttavia, bisogna pensarci due volte se il legno è stato trattato o anche dipinto con vernice e altre macchie. Queste sostanze chimiche ne renderanno impossibile la decomposizione.

Domande comuni su come mettere la buccia di banana nel compost

Le bucce di banana sono biodegradabili?

Sì, le bucce di banana sono biodegradabili. Tuttavia, vale la pena notare che non si decompongono così velocemente come pensiamo. Ci vogliono circa 2 anni per decomporsi completamente.

Si possono mettere i gusci d'uovo nel compost?

Sì. I gusci d'uovo aggiungono calcio al compost, che sarà un ulteriore nutrimento per le vostre piante. Anche se non è un requisito, puoi scegliere di romperli in pezzi più piccoli per farli decomporre più velocemente.

Gli asciugamani di carta possono essere compostati?

Sì, a condizione che non siano pieni di grasso e altre sostanze chimiche. Possono degradarsi abbastanza rapidamente nella tua compostiera.

Le bucce di banana ci mettono un bel po' a decomporsi. Nonostante questo tempo, non c'è da preoccuparsi perché alla fine della giornata, si mescoleranno comunque al resto del tuo compost. Poiché possono essere mescolate al tuo mucchio di compost, hai già dello spazio libero nel tuo bidone del riciclaggio per gli altri rifiuti domestici. 

it_ITItaliano